Andar per presepi nelle Marche

Il presepe è il simbolo natalizio per eccellenza e i borghi marchigiani sono cornici perfette per la rappresentazione del suggestivo momento della Natività. La tradizione è antichissima: fu San Francesco d’Assisi nel lontano dicembre 1223 a voler rappresentare in modo realistico la Nascita di Gesù soprattutto a beneficio di tutti quei cristiani che, essendo analfabeti, non potevano leggere le Sacre Scritture.

I presepi delle Marche perpetuano quest’antica tradizione che racconta una profonda passione ed ispira rappresentazioni e scenografie che attraggono ogni anno migliaia di persone con un ricco calendario di presepi viventi e presepi artistici e/o meccanizzati per la gioia di grandi e piccini.

Qui ve ne proponiamo un’ampia selezione, suddivisa per tipologie; se avete altre rappresentazioni della Natività da segnalarci scrivetecelo nei commenti… Buon viaggio!

I presepi viventi

  • Presepe vivente di Genga [Foto di Giorgia Barchi]
  • Presepe vivente di Paravento di Cagli
  • Presepe vivente di Cessapalombo [Facebook La Via Dei Presepi da Pievefavera a Montalto di Cessapalombo]
  • Presepe vivente di Barbara - [Facebook presepe vivente di Barbara]
  • Presepe vivente di Piobbico [Facebook Pro Loco Piobbico]
  • Presepe vivente di Morrovalle [Foto di Gabriele Marinsalda]

Presepe vivente di Genga (26 dicembre 2021 e 2 gennaio 2022 dalle 14:30 alle 18:30 circa)

Si tratta del presepe più suggestivo delle Marche e, per estensione, del più grande del mondo. Copre, infatti, una superficie di circa 30.000 metri quadri all’interno della Gola di Frasassi e si presenta come un teatro a tappe che si snoda sul sentiero scavato nella roccia e anima la gigantesca grotta, culla del tempietto del Valadier e del Santuario della Madonna di Frasassi.
La messa in scena vede la partecipazione di circa 300 figuranti e, in oltre trent’anni, è stato ammirato da più di 380.000 persone. Gli incassi vengono devoluti in beneficienza.
Info presepe di Genga
A seguito del nuovo Decreto Festività approvato in data 23/12/2021, l’evento “Presepe Vivente di Genga” previsto nei giorni 26 Dicembre 2021 e 02 Gennaio 2022 è annullato.

Presepe vivente a Barbara (26 dicembre 2021, 2 e 6 gennaio 2022 alle ore 18.00)

In questo piccolo centro dell’Anconetano, la Natività di Nostro Signore Gesù Cristo viene interpretata dal lontano 1972 attraverso un’emozionante rappresentazione teatrale che va ben oltre il classico presepe vivente e che vede coinvolti, in un contesto altamente scenografico, più di cento personaggi.
Info presepe di Barbara
A seguito del nuovo Decreto Festività approvato in data 23/12/2021, l’evento “Presepe Vivente di Barbara” previsto nei giorni 26 Dicembre 2021, 02 e 06 Gennaio 2022 è annullato.

Presepe vivente nelle “Terre del Catria” – Località Paravento di Cagli (2 gennaio 2022 dalle ore 17:00 alle ore 19.30)

La rappresentazione del Presepe si svolge interamente nell’antico borgo di Paravento (comune di Cagli), posto lungo l’antica via Flaminia, alle pendici del monte Petrano. Questa graziosa cittadina vanta numerosi monumenti, chiese, palazzi storici e l’ottocentesco Teatro comunale. La rappresentazione della Natività, composta da ben 130 figuranti, è suddivisa in 30 scene di vita e di antichi mestieri.
Info presepe di Paravento
A seguito del nuovo Decreto Festività approvato in data 23/12/2021, l’evento “Presepe Vivente nelle Terre del Catria” previsto il 02 Gennaio 2022 è annullato.

Presepe vivente a Piobbico (5 gennaio 2022)

Ogni anno nel borgo di Piobbico si organizza il Presepe Vivente; pastori, falegnami, fabbri, osti, tessitori, cardatori e filatori di lana, fornai, mercanti, sacerdoti e personaggi sacri sono protagonisti di scene quotidiane, ricreate nelle vecchie cantine, negli androni, nelle piazzette e lungo le strette viuzze del Borgo. Nella notte invernale, rischiarata dalla luce dei fuochi e delle torce, la realtà si perde e sfuma in un remoto e sconosciuto passato, nel quale l’evento religioso diventa magia.
Info presepe di Piobbico
A seguito del nuovo Decreto Festività approvato in data 23/12/2021, l’evento “Presepe Vivente di Piobbico” previsto il 05 Gennaio 2022 è annullato.

Presepe Vivente di Morrovalle (26 dicembre 2021 e 2 Gennaio 2022 dalle 16:00 alle 19:30)

Per i vicoli e le piazze del centro storico del borgo nel cuore del maceratese, verranno proposte le scene più significative della natività, immerse nelle ricostruzioni della quotidianità di allora con botteghe di ciabattini, fabbri, falegnami, lavandaie, tessitrici.
Info presepe di Morrovalle
A seguito del nuovo Decreto Festività approvato in data 23/12/2021, l’evento “Presepe Vivente di Morrovalle” previsto il 26 Dicembre 2021 e 02 Gennaio 2022 è annullato.

Nei pressi di piazza S. Bartolomeo, in via Bonarelli, l’ex convento dei frati Agostiniani ospita il “Museo internazionale del Presepio di Morrovalle” che vanta una collezione di circa 850 presepi provenienti da tutto il mondo e circa 200 dipinti realizzati da vari artisti e in tutte le tecniche. Tutto il materiale esposto fa parte della collezione privata di don Eugenio De Angelis, raccolta in oltre 50 anni di passione e amore verso il Presepio.

“Vivo il presepe” a Cessapalombo (domenica 26 dicembre 2021 ore 10:00 e domenica 2 gennaio 2022 ore 15:00)

Presepe vivente itinerante che con una passeggiata di oltre 7 km vi accompagnerà, con stazioni viventi, da Pievefavera a Montalto di Cessapalombo. Lungo il percorso assaggi di prodotti tradizionali natalizi e vendita di prodotti tipici.
A seguito del nuovo Decreto Festività approvato in data 23/12/2021, l’evento “Vivo il presepe di Cessapalombo” previsto il 26 Dicembre 2021 e 02 Gennaio 2022 è annullato.

Da domenica 19 dicembre 2021 a domenica 16 gennaio 2022, prende il via si svolgerà anche una nuova edizione de “La via dei presepi”, mostra diffusa dove sarà possibile ammirare i presepi (di tutte le dimensioni e materiali) creati dagli abitanti delle frazioni stesse.
Info evento

Presepi artistici e/o meccanizzati

  • Presepe del Brandani ad Urbino [Foto di William Tallevi]
  • Presepe palcoscenico di Arte Spagnola di Cupra Marittima [Foto Comune di Cupra Marittima]
  • Presepi artistici Monsampolo del Tronto [Facebook Monsampolo Borgo Accogliente]
  • Presepe artistico meccanizzato di Recanati [Facebook Presepio Recanati]
  • Presepe dei Mastri Carristi di Fano
  • Presepe Artistico Monte San Giusto [Facebook Visit Monte San Giusto]
  • Presepe artistico Meccanico Loreto [Facebook Presepe Artistico Meccanico Permanente Benedetto XVI]
  • Presepe artistico Grottammare [Facebook Presepe Vivente di Grottammare]
  • Presepe artistico Fano [Foto di Roberta Pascucci]
  • Presepe Artistico di Campocavallo di Osimo [Foto dal sito del Santuario di Campocavallo]
  • Presepe Artistico di Porto San Giorgio [Facebook Comune di Porto San Giorgio]
  • Presepe artistico di Monterubbiano [Facebook Comune di Monterubbiano]
  • Presepe artistico a San Filippo di Mondavio [Facebook Pro loco Mondavio]

“Le Vie dei Presepi” ad Urbino (8, 11-12, 18-19 dicembre 2021 e dal 24 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022; orario 10-13 / 15-19)

Un suggestivo itinerario alla scoperta delle Natività nella splendida città di Urbino, patrimonio UNESCO delle Marche, sparse lungo vie e vicoli del centro storico in chiese, vetrine e palazzi, per un totale di circa duecento opere. Una speciale convenzione permetterà ai possessori del biglietto delle Vie dei Presepi di visitare lo splendido Oratorio di San Giuseppe (dov’è conservato il presepe del Brandani, la natività in stucco a grandezza naturale più antica del mondo) pagando il biglietto ridotto. 
Due luoghi principali ospiteranno i pezzi di maggior pregio: l’Oratorio delle Cinque Piaghe, in via Barocci, e la Chiesa di San Domenico, in piazza Rinascimento, che torna dopo alcuni anni ad ospitare la Via dei Presepi. In entrambi i punti si potrà fare il biglietto ed iniziare il percorso di visita sfruttando la cartina della città ritirabile all’ingresso o scaricabile tramite QRcode per averla sempre a portata di smartphone.
Info “Vie dei Presepi” di Urbino

Il Presepe di San Marco a Fano (dal 25 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022 dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle ore 15:00 alle 19:00)

Il presepe è un vero capolavoro d’arte tra i più belli del centro Italia. Costruito nelle cantine settecentesche di Palazzo Fabbri, in via Mura Sangallo, copre una superficie di 350 metri quadrati ed è composto da oltre 50 diorami (scene), che riproducono episodi biblici del Vecchio e Nuovo Testamento con più di 500 statuine, di cui alcune meccanizzate. Il presepe è visitabile, dopo le festività natalizie, ogni domenica pomeriggio fino a Pasqua 2022.
Info presepe di Fano

Il presepe dei Mastri Carristi a Fano

Per la città di Fano, il Carnevale è un evento speciale. In occasione del Natale, i Maestri Carristi hanno deciso di proporre un Presepe, con statue di cartapesta a grandezza naturale, allestito nel Pincio, il luogo ideale per ospitare, Natale dopo Natale, nuove sculture per nuovi personaggi. Il Presepe dei Maestri Carristi è a cura di Carnival Factory e Fantagruel.
Info presepe di Fano

Presepe artistico all’aperto a San Filippo di Mondavio (dal 19 dicembre 2021)

Il presepe artistico, realizzato nella piccola frazione del comune di Mondavio, è un percorso di 200 metri in un’area verde di ben 1000 metri quadrati visitabile per tutte le festività. Personaggi a grandezza naturale, attrezzi della civiltà contadina, ambientazioni curate nei minimi dettagli, per una visita, accompagnata da musiche natalizie, coinvolgente ed emozionante. Arte e artigianato si mescolano per un risultato straordinario, grazie alla ricerca attenta dei materiali, riscoperta e conservazione delle tradizioni, lavoro quotidiano e tanta passione.
Info sul presepe artistico

Presepe meccanico a Falconara Alta (dal 25 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022 dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:30)

Il Comitato “Presepe Rocca Priora” ha allestito, presso le Grotte del Castello di Falconara Alta, un presepe meccanico di circa 100mq che conta 120 movimenti meccanizzati e diversi effetti speciali.
Il presepe sarà visitabile anche dal 15 gennaio al 30 gennaio 2022 il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:30.
Info sul presepe meccanico di Falconara Alta

Presepe artistico meccanico “Benedetto XVI” a Loreto (aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 19:00)

Si tratta di un presepe artistico meccanico permanente a due passi dal Santuario, accanto all’imponente monumento al Santo Giovanni XXIII. L’allestimento si caratterizza per la presenza di numerose scene, con oltre cento personaggi in movimento, a partire dall’Annunciazione di Maria, fino alla Natività. Aperto al pubblico nel 2006 e gestito dall’Associazione Lauretana Presepi, il ricavato delle offerte è devoluto in beneficenza. La bellezza e la maestria nella realizzazione delle scene, con dei capolavori decorati a regola d’arte, lo fanno rientrare tra i presepi più belli d’Italia.
Info presepe Loreto

Presepe artistico di Campocavallo di Osimo

A due passi dal maestoso Santuario dell’Addolorata, aperto tutti i giorni durante le festività natalizie, assolutamente da non perdere una visita al suggestivo presepe tradizionale, un vero e proprio capolavoro artistico realizzato dal Maestro Giampaolo Bottegoni e dai maestri presepai del luogo. Paesaggi, scene, personaggi presentati con accurate ricerche storiche e nel rispetto della nobile antica tradizione del Presepio marchigiano!
Info presepe Campocavallo di Osimo

Mostra di Presepi Artistici di Monte San Giusto (dall’8 dicembre 2021 al 30 gennaio 2022, (pre-festivi: 15.30-19.30; festivi: 10.00-13.00/15.30-19.30)

Si è giunti alla dodicesima edizione della mostra dei presepi artistici, realizzati da Andrea Pistolesi e Cesare Ciccalè, con la collaborazione di Stefano Renzi e Gilberto Pistolesi, allestita presso il museo di palazzo Bonafede. Si tratta di una raccolta di 13 diversi presepi artistici di grandi dimensioni, oltre a quattro piccoli presepi e una “Adorazione dei Magi” in filigrana donata dalla Cartiera di Fabriano.
Info sui presepi di Andrea Pistolesi

Presepe artistico meccatronico a Recanati (aperto solo su prenotazione dall’8 dicembre 2021)

Presepio Meccatronico di Leandro Messi, in collaborazione con Luca Giacomelli e Gabriele Messi, gestione elettronica di Mauro Arcangeli ed effetti speciali a cura di Màlleus, è allestito in Via Passero Solitario. Sono più di cento i personaggi della Natività, tutti meccanizzati e realizzati a mano; le statuette, che vanno da una altezza di 10 a 30 centimetri, sono tutte in legno.
Info presepe Recanati

“Paese dei presepi” a Monterubbiano (dall’11 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022)

Presso la Chiesa di San Francesco, Torna l’esposizione del presepe monumentale napoletano a cura di Antonino Savarese. Quest’anno si è aggiunto anche un concorso online: è possibile inviare la foto del proprio presepe entro il 23 dicembre; si potrà votare fino al 3 gennaio 2022 e domenica 9 gennaio 2022 avverrà la premiazione dei primi tre classificati presso la Chiesa di San Francesco.
Info sulla manifestazione

Il Grande Presepe di Porto San Giorgio (dal 4 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022. Sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30; nei giorni feriali dalle 16.30 alle 19.30)

Opera della Sig.ra Renata Ficiarà, la chiesa del Crocifisso apre al pubblico il suggestivo allestimento che ha contato nel corso degli anni migliaia di presenze. Quest’anno sono presenti nuove scene animate e particolari destinati ad attirare la curiosità dei visitatori. Si tratta del presepe smontabile più grande delle Marche con quasi 150 metri quadrati di superficie, 1000 statuine e 242 meccanismi. È una rappresentazione di tutta la storia di Gesù, dalla nascita alla resurrezione descritta nei minimi dettagli.
Info sul Grande presepe di Porto San Giorgio

Mostra permanente “I diorami dell’Annunziata” di Cupra Marittima

Il Presepe Poliscenico Permanente di Cupra Marittima è una vera e propria opera d’arte che si estende per una superficie di 90 mq e le cui prime scene risalgono al Natale 1976 realizzato da un gruppo di presepisti cuprensi. Nel tempo il presepe è stato ampliato fino ad arrivare a 19 diorami. Il presepe si trova nella chiesa della SS. Annunziata all’interno di Borgo Marano, vecchio incasato medievale di Cupra Marittima. Questa grande opera è visitabile per tutto il corso dell’anno, rimane aperto nel periodo natalizio, nei mesi estivi e in occasione di altre ricorrenze locali, mentre per le visite fuori calendario è necessaria la prenotazione.
Info sulla mostra permanente a Cupra Marittima

Presepe artistico di Grottammare (dal 20 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022 dalle ore 8:00 alle ore 22:00)

Primo allestimento del Presepe Artistico nel Giardino comunale di Palazzo Ravenna, opera dei volontari dell’associazione Presepe Vivente di Grottammare. Di dimensioni non imponenti, sicuramente ammirerete la cura della realizzazione delle 16 scene che raccontano in modo molto particolareggiato la vita e i personaggi del tempo. La versione notturna del presepe prevede l’accensione delle luminarie alle ore 16:00.
Info sul presepe artistico di Grottammare

Mostra permanente di Presepi artistici di Monsampolo del Tronto (AP)

All’interno dei suggestivi Percorsi Ipogei dell’antico Castello di Monsampolo del Tronto, è possibile stupirsi con la mostra permanente di Presepi artistici del maestro Luigi Girolami. Tutte le opere presentano spaccati immaginari di società orientali e occidentali. In particolare segnaliamo il “Presepio dei nonni” ottenuto con le statuine in cartapesta e celluloide degli anni ‘40-’60, il presepe a doppia faccia “Oriente e Occidente”, il “Presepio Medievale”, riproposto con ampliamenti scenografici, il “Presepio Palestinese” con numerose scenette sulla vita del piccolo Gesù attestate dalla narrazione evangelica e il “Presepio delle Caciare”, omaggio al celebre papa ascolano del Duecento che ambienta la Natività nei ricoveri pastorali in pietra della pittoresca montagna ascolana (tholos, volgarmente detti “caciare” e “casciali”).
Info mostra presepi Monsampolo del Tronto

Info Utili

Foto di copertina: Urbino di @praturb (da Instagram), Comunanza di Piter Plebani e Paravanto di Marco Pazzaglia

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.