10 motivi per passare la tua vacanza estiva nelle Marche

Siete ancora indecisi sulla destinazione estiva delle vostre vacanze? Ci pensiamo noi a darvi qualche suggerimento e soprattutto 10 ottimi motivi per vivere al meglio la vostra estate alla scoperta del mare delle Marche!

1. Le 15 Bandiere Blu 

Anche quest’anno le Marche salgono sul podio delle spiagge più belle d’Italia con le 15 bandiere blu che sventoleranno nel cielo dell’estate marchigiana.

–> Leggete il post sul nostro blog per scoprire tutte le bandiere blu delle Marche.

2. Shopping di qualità

La zona del fermano ospita un distretto calzaturiero famoso in tutta Italia dove è possibile ammirare la vera tradizione della produzione fatta a mano come una volta.

Allo stesso tempo numerosi  marchi internazionali qui producono a livello industriale scarpe di altissima qualità, disponibili nei tanti outlet del territorio. Trovate un elenco sul sito del turismo. Il bellissimo litorale della provincia di Fermo è una perfetta base di partenza per un tour dedicato alla moda e allo shopping di qualità!

–> Scopri la riviera fermana fra ma, shopping e borghi senza tempo

Calzature artigianali "Made in Marche". Foto Maurizio Paradisi

Calzature artigianali “Made in Marche”. Foto © Maurizio Paradisi

3. Sport e attività all’aria aperta

Vi piace lo sport? Ogni angolo della regione vi permetterà di sfogare la vostra voglia di movimento e avventura attraverso tanti tipi di attività sportiva: mare, campagna o montagna c’è solo l’imbarazzo della scelta!

–> Leggi l’approfondimento sugli sport acquatici nelle Marche

4. Le Bandiere Verdi e la vacanza in famiglia

Se in vacanza ci andate con tutta la famiglia non dimenticatevi di dare un’occhiata alle spiagge Bandiere Verdi delle Marche! Queste località sono state selezionate da un gruppo di pediatri italiani e riconosciute come adatte ad un turismo di tipo familiare a misura di bambini e ragazzi under 18 per criteri quali: pulizia del mare, poca profondità dell’acqua vicino alla riva, presenza di sabbia, servizi di salvataggio, giochi per bambini, e tanto altro ancora.

–> Spiagge bandiera Verde 2018

5. La tradizione enogastronomica delle Marche

Una bella vacanza al mare non può dirsi perfetta senza l’esplorazione delle delizie culinarie locali. Prodotti della tradizione, attenzione alla qualità del cibo e ricette tramandate di generazione in generazione fanno della varietà enogastronomica marchigiana una delle più autentiche in Italia.

In estate è il pesce azzurro che la fa da padrone e si lascia gustare in tante differenti variabili. Per esempio nel famoso “brodetto” lo si prepara con tante ricette autoctone da San Benedetto del Tronto fino a Fano.

Se amate i molluschi i “moscioli” del  Conero fanno al caso vostro. Sono un presidio Slow Food e si trovano solamente a ridosso delle falesie di Portonovo: le meravigliose spiagge della Riviera del Conero e i moscioli selvatici… che binomio mozzafiato!

moscioligratinati-foto cristina pasin

Moscioli gratinati. Foto © Cristina Pasin

6. Le feste per tutti i gusti

Il litorale della regione Marche si dipinge di colori e suoni di ogni genere durante i mesi estivi soprattutto nelle località balneari che ospitano ogni tipo di festa: dalle piccole ma tradizionali sagre di paese alle feste internazionali di grande rilievo, dai festival di musica classica alle padellate giganti sul litorale.

Fra le tante il Summer Jamboree a Senigallia, il Rossini Opera Festival a Pesaro, il Macerata Opera Festival, le Feste Medievali di Offagna, Anghiò – Festival del Pesce Azzurro a San Benedetto del TrontoVongolopolis – La città della vongola  a Porto San Giorgio, Fano Jazz by the Sea e la Quintana di Ascoli Piceno. Questi e tanti altri ancora!

Per scoprirli tutti date un’occhiata al sito degli eventi della regione Marche.

Sferisterio-Macerata

Lo splendido Sferisterio di Macerata, prestigioso palcoscenico del Macerata Opera Festival

7. Alla scoperta delle Marche in bicicletta con Marche Outdoor

Sei un viaggiatore amante della bicicletta o semplicemente la usi come mezzo per poter scoprire un territorio? Vieni a conoscere le Marche, pedalata dopo pedalata. Vieni ad ammirare con i tuoi occhi il mare, la montagna e il paesaggio collinare; la Natura come cura e come riscoperta di se. Vieni ad assaggiare il buon cibo, sinonimo di ri-scoperta della cultura locale, di tradizioni ed eccellenze. Vieni ad esplorare i borghi, l’arte, la cultura e le leggende che ne attraversano la storia.

Al tuo servizio c’è Marche Outdoor, la piattaforma dedicata al cicloturismo per chi vuole scoprire la nostra regione pedalando!

–> Scopri gli itinerari di Marche Outdoor 

8. L’arte a portata di mano

Gli amanti della cultura non devono rinunciare ad una vacanza al mare all’insegna dell’arte. L’estate è una occasione perfetta per visitare le mostre e i musei che la nostra regione ha da offrire, dal Rinascimento all’Arte Contemporanea.

  • Uno dei più grandi artisti dei nostri tempi, Banksy, sarà in mostra ad Osimo fino al 7 luglio 2019 a Palazzo Campana.
  • Dall’12 luglio al 13 ottobre 2019, una mostra a Fano racconterà al pubblico la storia di Leonardo Vitruvio: con disegni autografi, apparati multimediali interattivi e spazi immersivi hi-tech.
  • Fino a 1^ settembre 2019 la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi celebra con una mostra Tina Modotti, una delle più grandi fotografe del Novecento.
  • Fino al 3 novembre 2019 è aperta al pubblico a Camerino la mostra “Dalla polvere alla luce: l’arte recuperata”.
  • Fino al 16 giugno 2019 torna “Ancona Foto Festival”; il tema scelto come filo conduttore per il 2019 sarà “Storie”.
  • A Senigallia dal 14 giugno al 29 settembre 2019 sarà possibile visitare la mostra immersiva che celebra il ventennale del “SUMMER JAMBOREE” . 
  • Il Museo dell’Arte Ceramica di Ascoli Piceno ospita fino al 3 novembre 2019 la mostra che celebra la produzione ceramica ascolana da fine Trecento ai giorni nostri.
  • “La Madonna Benois” ,preziosa opera di Leonardo da Vinci, sarà in mostra presso la Pinacoteca comunale di Fabriano dal 1° al 30 giugno 2019.  Sempre a Fabriano dal 1^ agosto sarà aperta al pubblico la  prestigiosa mostra che celebra la figura e l’attività di Orazio Gentileschi. Dal 20 luglio al 15 settebre 2019, Civitanova Marche ospita la mostra dedicata al Futurismo La bellezza della velocità”.
  • Ricordiamo infine che è visitabile il Deposito e Centro di Restauro del “patrimonio ferito” di Amandola che custodisce una ricca collezione di opere pittoriche e scultoree, mentre a Serrapetrona è possibile ammirare 26 opere d’arte provenienti dal territorio comunale grazie al progetto di allestimento di un deposito attrezzato per le opere d’arte.

Se volete rimanere in tema “vacanza estiva” non perdete il complesso museale dedicato al mare a  San Benedetto del Tronto o il museo della marineria Washington Patrignani di Pesaro.

–> Sul sito della regione Marche trovate tutti i Musei delle Marche.

9. Alla scoperta delle Marche Rurali

Il bello di una vacanza al mare nelle Marche è poter godere di un’esperienza di relax a 360 gradi! Non solo spiaggia e sole ma anche natura e tradizioni rurali: se amate la campagna è semplice soggiornare nel cuore verde delle colline marchigiane  e raggiungere la costa in pochissimo tempo. Date un’occhiata al progetto #ruralmarche, un fantastico tuffo in una terra tra natura borghi e cultura.

–> Leggi anche i 5 motivi per scoprire le Marche Rurali

10. Il “vivere borghigiano”

L’ultimo punto della nostra lista, non certo per importanza, è una serie di caratteristiche che difficilmente è possibile trovare racchiuse in un solo territorio. Il profondo senso di ospitalità marchigiano si intreccia ad uno stile di vita semplice e rispettoso della tradizione, un “vivere borghigiano” che  permea ogni angolo della regione e che si traduce in alta qualità della vita, prezzi modici, ottimo cibo e ritmi lenti, caratteristiche queste percepibili anche da parte di chi si ferma nelle Marche anche solo per una vacanza.

prospettiva-marche

Rispetto della tradizione, cura delle relazioni sociali e buon cibo fra i segreti della qualità della vita nelle Marche 

Cosa aspettate? Ci vediamo nelle Marche!

E se non siete mai stati nelle Marche, vi suggeriamo i 18 luoghi imperdibili da cui partire alla scoperta di questa regione plurale

Info utili

  • Approfittate dei tanti pacchetti offerti sul sito dedicato al turismo della regione. Cliccando nell’apposita sezione “Pacchetti”  potrete trovare tanti tipi di attività diverse adatte ad ogni età e gusto: tour spirituali, escursioni in bici o in 4×4, weekend di gusto, yoga, musica e tanto altro ancora. Date un’occhiata anche alla sezione “Offerte”: tante vantaggiose idee vacanze per trascorrere al meglio la vostra estate nelle Marche!
  • Visitate il sito dedicato al Turismo della regione Marche
  • Costruite la vostra vacanza nelle Marche con Marche Advisor
  • Scaricate le sei app gratuite per smartphone iOS e Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.