L’arte contemporanea in bicicletta: scopri i Pop Up! Bike Tour

Gonfiate le ruote della vostra bicicletta, prendete una borraccia e partite per i Pop Up! Bike Tour il 7 e 8 maggio, per conoscere le Marche pedalando tra le opere di street art! Questi due percorsi originali e colorati sono organizzati da MAC Manifestazioni Artistiche Contemporanee, associazione culturale per la promozione del territorio marchigiano attraverso l’arte che, dal 2008 ad oggi, grazie a PopUp! Festival ha regalato ben 24 opere a cielo aperto create da artisti internazionali. Non sono soltanto macchie di colore o disegni sui muri: dietro ognuna di queste realizzazioni artistiche si celano talento, creatività e voglia di comunicare tramite un linguaggio libero, utilizzando come tela le architetture urbane e  il paesaggio industriale.

 

13124796_10156917727585038_3789852931444757413_n

Scopriamo nel dettaglio questa esperienza adatta a tutti: giovani, famiglie, amanti dell’arte, escursionisti, ciclisti e curiosi che hanno voglia di concedersi una giornata all’aria aperta piena di colori!

Arte pubblica nel paesaggio rurale: POP UP! Bike Tour nei Colli Esini Frasassi

Genga

Genga

Il primo POP UP! Bike Tour è previsto per sabato 7 maggio e si snoda lungo la pista ciclabile fra GengaFalconara, con tappe prefissate nelle stazioni ferroviarie di Serra San Quirico, Castelplanio, Castelbellino e Jesi.  Queste strutture ferroviarie sono accomunate dal segno colorato di artisti internazionali che hanno partecipato all’edizione 2015 del Pop Up! Festival, realizzando opere d’arte urbana. Si parte da Genga alle ore 15 vi suggeriamo di arrivare sul luogo con il treno e sarete subito immersi nella bellezza del Parco Naturale della Gola della Rossa e Frasassi.

Alcune opere di street art nelle stazioni ferroviarie di Serra San Quirico, Castelbellino, Castelplanio, Jesi © MAC Manifestazioni Artistiche Contemporanee

Alcune opere di street art nelle stazioni ferroviarie di Serra San Quirico, Castelbellino, Castelplanio, Jesi © MAC Manifestazioni Artistiche Contemporanee

Questo percorso bucolico e rurale prevede una tappa d’eccezione  lungo la Strada Clementina, voluta da Clemente VII per collegare questi luoghi con Roma. L’itinerario è studiato appositamente per incentivare un turismo sostenibile che utilizza la bicicletta e il treno come mezzi di trasporto privilegiati. In tutte le tappe, oltre all’assistenza tecnica di  Ciclofficina Ancona Social Club, è prevista una guida per comprendere il messaggio artistico racchiuso nelle opere. Info utili qui

Ecco la mappa del Pop Up! Bike tour Colli Esini Frasassi

La mappa del Pop Up! Bike tour Colli Esini Frasassi

La mappa del Pop Up! Bike tour Colli Esini Frasassi

Arte pubblica nel paesaggio urbano: POP UP! Bike Tour ad Ancona

Il porto di Ancona

Il porto di Ancona

L’appuntamento con il secondo POP UP! Bike Tour è per domenica 8 maggio ad Ancona. Questo itinerario è incentrato sull’innesto dell’opera nel paesaggio urbano: l’arte contemporanea dialoga con la città e la sua storia, con l’architettura industriale e con gli ambienti marinari che connotano la zona del porto di Ancona. Il tour inizia alle ore 10 nel cuore della città, con partenza dal RAVAL, locale giovane e attento alle nuove proposte, situato in Piazza Plebiscito. In questo luogo si può già ammirare la nuovissima opera d’arte dell’artista maceratese Nicola Alessandrini. Qui troverete anche il kit energetico di partenza con tutto l’occorrente per la vostra gita e, per pedalare in sicurezza, sarete affiancati dallo staff esperto della Ciclofficina Ancona Social Club. Ma non è tutto, sarete accompagnati da una guida dello staff di MAC per comprendere al meglio il significato delle opere che fanno parte del tessuto urbano.

Alcune opere di street art al porto di Ancona  ©  MAC Manifestazioni Artistiche Contemporanee

Alcune opere di street art al porto di Ancona © MAC Manifestazioni Artistiche Contemporanee

Il tour continua nella zona del porto di Ancona per ammirare da vicino le opere di Blu, Ericalcane, Sten & Lex, Ozmo e molti altri street artist internazionali che hanno lasciato un segno tangibile in questo luogo di passaggio, crocevia di culture, storie e mestieri. Dopo la bella passeggiata, tutti di nuovo al Raval per un brunch e un dj set con musica.

Ecco la mappa del tour per voi e il link per informazioni utili

La Mappa del Pop Up! Bike Tour di Ancona

La Mappa del Pop Up! Bike Tour di Ancona

 Info utili 

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.