Natale nelle Marche: i mercatini natalizi scintillanti!

Sentite anche voi questa musichetta? Sono le note della famose canzone Jingle Bells che risuonano nei tanti mercatini natalizi delle Marche, sparsi tra i borghi medievali, nelle piazze e nelle città. Leggete questo post, vi faremo fare un tour tra i mercatini natalizi delle Marche, selezionati per voi.

Provincia di Pesaro e Urbino

Tutta la provincia a nord delle Marche è invasa da eventi, mercatini e molto altro coordinati sotot il grande nome: “Il Natale che non ti aspetti“. Iniziamo il tour…

Castagne, vin brulè, cioccolata e soprattutto birra! Dal 6 dicembre iniziano i Mercatini di Natale nella città di Apecchio, che  inebria i suoi turisti  con odori e sapori di luppolo e fa divertire  i più piccoli con i laboratori della creatività. Approfittate di questo evento per vedere il Mappamondo della Pace, il più grande mai costruito inserito nel Guinness dei primati, situato nella frazione di Colombara, ai piedi del Monte Nerone. Info qui

Se pensate che il Mappamondo sia una sorpresa aspettate di vedere il Castello di Babbo Natale Frontone, che dal 29 novembre e dal 6 al 13 dicembre è il paese più amato dai bambini! L’antico castello medievale dell’ XI secolo, le mura e i vicoli di questo borgo diventano una cornice suggestiva e natalizia adatta ai grandi e piccini. Tutto inizia da Piazza del Municipio, dove i visitatori sono condotti con le navette sotto il maestoso Albero di Natale. La salita si fa subito emozionante, perché, dopo pochi minuti, si può già ammirare il Castello nella sua atmosfera ovattata che accoglie tutti con il Cavallo dell’artista Dall’Osso, una scultura in ferro e fili di rame che con la sua criniera al vento saluta il Massiccio del Catria. Castagne e vin brulé, Babbi Natale e bancarelle con i prodotti tipici animeranno tutto il borgo! Info qui

La mappa dei mercatini nella provincia di Pesaro e Urbino

La mappa dei mercatini nella provincia di Pesaro e Urbino

 Anche Gradara, con il suo imponente castello, una delle strutture medioevali meglio conservate in Italia, dal 28 novembre al 6 gennaio diventa il fulcro di feste dai colori natalizi e dai sapori marchigiani, non dimenticando l’artigianato artistico e la Casa di Babbo Natale con i suoi folletti mangiafuoco. Il Castello, ancora più bello a Natale, scenario dell’amore sfortunato di Paolo e Francesca raccontato da Dante nel Canto V dell’Inferno, è visitabile assieme ai sotterranei, i camminamenti di ronda, il Museo Storico, le Grotte, la Chiesa di San Giovanni e il Giardino degli Ulivi. Info qui

Il castello di Natale a Gradara

Il castello di Natale a Gradara

Un’occasione per i super golosi è Ciocco Visciola a Pergola, dal 6 all’ 8dicembre vi leccherete i baffi! Un’occasione unica per ammirare il borgo medievale in tutto il suo splendore, noto per i suoi celebri tartufi e per i famosi Bronzi Dorati da Cartoceto, l’unico gruppo di bronzo dorato esistente al mondo giunto dall’età romana ai nostri giorni, ritrovato per caso nelle campagne ed ospitato attualmente nel Museo dei Bronzi Dorati della città. Info evento qui

Per chi ama un’atmosfera romantica e ricercata, Candele a Candelara, è la festa giusta! Un appuntamento originale dedicato alle candele che si svolge a Pesaro, nella località Candelara, il 28 e 29 Novembre per proseguire il 5, 6, 7, 8 e 12-13 Dicembre. Quest’anno l’evento si arricchisce di importanti novità: “Bolliti d’Italia” iniziativa dedicata ad un piatto tipico della tradizione natalizia contadina tra brodo, cappelletti, lessi di carne e lo “spegnimento delle luci” in tutto il borgo che resterà illuminato solo dalla luce calda e rassicurante delle candele. Inoltre, è tutta da scoprire la Via dei Presepi, dove si potranno ammirare natività realizzate da artigiani di ogni parte d’Italia con i più diversi materiali (cera, legno, pietra, terracotta, ceramica, argento, sughero); il vicolo innevato con la neve artificiale, dove ognuno potrà ricoprirsi di soffice schiuma e l’Officina di Babbo Natale dove centinaia di bambini potranno lavorare con diversi materiali (creta, cera, carta, legno ). Ci sarà anche un’intera banda musicale formata da 35 Babbo Natale! Un’atmosfera natalizia in piena regola anche con cornamuse e zampogne! Info qui

Urbino è il teatro della grande Festa del Duca d’invernodal 5 Dicembre all’ 8 Dicembre, dove oltre al Presepe Rinascimentale, i visitatori potranno percorrere la via dell’alta qualità artigianale all’interno del suggestivo palazzo. Il natale ducale è impreziosito da rievocazioni storiche e sfilate, spettacoli di tamburi e di fuoco per tre giorni, oltre a musica e spazi per bambini. Info qui

urbino

Ci spostiamo verso la costa, a Pesaro, città dove è nato il celebre compositore Gioachino Rossini, letteralmente  invasa dal Natale con casette rosse al centro della piazza che fanno da contorno alla pista di pattinaggio sul ghiaccio. Il natale di Pesaro sarà illuminato da settantamila luci e le vie del centro addobbate a festa! Fino al 6 gennaio inoltre, potrete ammirare, lo spettacolo della neve a stelle finta proiettata sui palazzi storici e nevicate artificiali!  Dal 5 Dicembre al 6 gennaio 2016. I negozi del centro si promuovono con aperture domenicali e iniziative di animazione, diventando un vero e proprio “mercatino” a cielo aperto per le vie del centro storico. Info turistiche qui

Nella magica atmosfera della città dell’Arco di Augusto il periodo natalizio diventa social con #ILNATALEPIU’ dove mercatini, eventi, tradizione ed enogastronomia la faranno da padrone dal 6 Dicembre al 6 gennaio 2016, un’occasione per visitare la città di Fano, l’antica e nobile Fanum Fortunae, importante centro sacro, dedicato alla dea Fortuna. Info qui

Il Natale a Pesaro

Il Natale a Pesaro

Nel borgo medievale di Mombaroccio, sentirete l’eco di fiabe raccontate da Babbo Natale, vi delizierete nel “chiostro dei sapori” e resterete meravigliati dal paesaggio invernale con le nevicate al calar del sole. Tutto questo in un unico macroevento: E’ Natale, il 28 e 29 Novembre e 5, 6 e 7 e 8 Dicembre, ogni giorno fino alle 21:00 dove artigianato artistico, sapori, tradizioni, musica, luci ed enogastronomia saranno accompagnati dalla cultura, con la visita al Museo della Civiltà Contadina (museo che ha partecipato alla creazione dell’ambientazione storica del film “Il Giovane Favoloso” di Martone), dell’Arte Sacra, del Ricamo e il Laboratorio di Galileo e Guidubaldo. Info qui

Forum Shopping è il titolo scelto per il Natale a Fossombrone ed è tutto un programma! Dall’ 8 Dicembre al 6 Gennaio 2016 luci festanti e alberi luminosi accompagneranno lo shopping sfrenato con più di 80 negozi aperti, l’arrivo di Babbo Natale dal Fiume Metauro e lo spettacolo tradizionale di Snow & Show: una nevicata artificiale a ritmo di luci e musica per tutto il corso. Info qui

Anche Montecalvo in Foglia propone il suo Mercatino di Natale, dall’ 8 Dicembre fino al 6 Gennaio 2016, dove si respira il profumo delle caldarroste e del vin brulé, delle spezie e della pasticceria nostrana! Info qui

Natale a Fossombrone

Natale a Fossombrone

Un’attrazione da guardare con il naso all’insù contraddistingue il Natale a Montemaggiore al Metauro il 6 e l’8 dicembre. L’evento denominato “Seguendo la Cometa”: è ricco di artigianato e iniziative, a metà tra sacro e profano, tra religione e materialismo. Questa iniziativa si celebra dal  1998 per valorizzare il grande presepe meccanizzato, realizzato dal parroco: un esempio di tecnica e maestria artigiana. I bambini rimarranno incantati da questo immenso presepe, mentre i più grandi saranno deliziati dall’happy hour con pizza, birra e prodotti tipici. Per info clicca qui 

A San Vito sul Cesano e San Lorenzo in Campo, arriva il 13 e 20 dicembre, Gustando il Natale: protagonisti assoluti l’enogastronomia locale e i prodotti tipici come il dolce al farro, denominato “farrettone”, vini, visciola, polenta, castagne e vin brulè, olio e miele. Quest’anno potrete gustare tutti i prodotti grazie al Tour del Gusto: chi acquisterà o degusterà prodotti nel 50% degli esercizi commerciali o stand con una coccarda rossa, avrà in omaggio un piatto di polenta e un bicchiere di vino rosso! E per smaltire tutti i dolci, il 20 dicembre è stata proposta la passeggiata in bici con Babbo Natale lungo un sentiero di dolcezze e tante sorprese. In compagnia di Alessandro Montanari. Info qui 

Sempre nella provincia di Pesaro e Urbino, a Montellabate arriverà il mercatino di Natale (info qui) e a Macerata Feltria è prevista “La Fiera delle Meraviglie” (info qui), entrambi l’8 dicembre con bancarelle natalizie disseminate nei due antichi borghi.

Provincia  di Ancona

Tutto dedicato ai bambini è il Natale dei piccoli a Serra San Quirico, il 6 e 8 dicembre 2015, nella suggestiva cornice del centro storico medievale, si rinnova anche quest’anno l’appuntamento dalle finalità benefiche, organizzato da numerose associazioni locali. Domenica 6 Dicembre dalle ore 15.00, si svolgerà la Tombolata di Natale, mentre martedì 8 dicembre dalle ore 15,30, la Piazza della Libertà sarà la location ideale in cui i bambini verranno vestiti come aiutanti di Babbo Natale e contribuiranno ad addobbare un grande albero con tutte le loro creazioni. Sempre per i più piccoli sono messe in campo alcune attività creative come i laboratori didattici a tema, spettacoli circensi e musica. La festa termina con il lancio di centinaia di piccole mongolfiere luminose che illumineranno il cielo sopra il Monte Murano: uno spettacolo che riscalderà il cuore! Info qui

Serra San Quirico © Roberta Donna

Serra San Quirico © Roberta Donna

Da non perdere a Castelbellino il mercatino natalizio durante il giorno di festa, l’ 8 Dicembre 2015. La manifestazione coincide con l’accensione dell’albero luminoso che disposto su tutta la superficie del lato a nord della collina del paese, è il più grande albero natalizio della Regione Marche. Oltre alle tipiche “bancarelle”  dove troverete tutti i regali natalizi, la giornata sarà ricca di’iniziative collaterali tra le quali spiccano: gli stand gastronomici con specialità invernali del luogo, musicisti, cantanti e giocolieri. Info qui 

Sempre in provincia di Ancona, il magico borgo medievale di Corinaldo, il 6,13,20 dicembre diventa un mercatino natalizio en plein air, che impreziosisce ancora di più uno dei “Borghi più belli d’Italia”, che ha ottenuto anche il riconoscimento di  Bandiera Arancione ed è membro dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio e del Miele nonché Destinazione Turistica d’Eccellenza Europea.  Le origini di Corinaldo  risalgono al V secolo d.C., la cinta muraria è opera del celeberrimo architetto Francesco Di Giorgio Martini, il centro del borgo, dal carattere tipicamente medievale, è un susseguirsi di vie strette e abitazioni in laterizio. Lo scorcio più caratteristico e conosciuto di questo borgo è la Piaggia, detta anche le Cento Scale, che sale dritta fino alla sommità del colle. Una città da visitare impreziosita ancora di più dall’atmosfera natalizia! Info qui 

Natale a Corinaldo

Natale a Corinaldo

Provincia di Macerata

 La Fiera di Natale e il Mercatino Natalizio avvolgono la città di Macerata il 13 e 20 dicembrePiazza Mazzini diventa il centro della fiera; dal 12 al 24 dicembre 2015 Via Garibaldi diviene l’esclusiva location per il tradizionale mercatino natalizio. Nel centro storico di Macerata, se volete approfittare per un giro turistico, potrete incantare i vostri occhi con Palazzo Ricci Petrocchini, il quale ospita una pregevole raccolta di opere dei più importanti artisti italiani del ‘900 e Palazzo Buonaccorsi, esempio architettonico tardo-barocco, oggi sede dei musei cittadini, quali il Museo della Carrozza e le raccolte di arte antica e moderna. Info qui

Recanati, la città del grande poeta Giacomo Leopardi, ogni domenica di dicembre e martedì 8, mercatini, musica, spettacoli, intrattenimento per bambini, degustazioni, allestimenti natalizi e altro ancora!

Pagine-da-Natale-a-Recanati1-1-1024x553

Anche a Caldarola, i Mercatini di Natale e la Casa di Babbo Natale riscaldano l’atmosfera il 6-7-8 dicembre, dove tutti potranno coccolarsi con delizie enogastronomiche e comprare oggetti di alto artigianato artistico. Inoltre, verranno regalati buoni sconto per la visita al Castello Pallotta. Questa è l’occasione giusta per godersi una passeggiata immersi in un borgo che è considerato un autentico gioiello di architettura e urbanistica cinquecentesche. Info qui

Le vie del centro di Macerata

Le vie del centro di Macerata

Sempre in provincia di Macerata, da non perdere è la Fiera di Sant’Andrea a San Ginesio, domenica 29 novembre dalle 10 di mattina fino alle 20 della sera, il centro storico e il Chiostro di San Francesco, ospiteranno mercatini natalizi, artigianato artistico, prodotti enogastronomici, momenti di folklore e spettacolo. Per chi vuole concedersi anche una passeggiata culturale, sono previste visite guidate ai luoghi di interesse storico ed artistico. Info qui

Se siete dei veri appassionati , il vostro tour dei mercatini natalizi non può non includere  “Il bosco urbano” Natale #2015 a San San Severino, dal 5 dicembre al 6 gennaio 2016, vi troverete catapultati in un’atmosfera bucolica e natalizia, con tanti abeti illuminati che formano un bosco corredato da una scintillante cascata di luci dal cielo. Questa installazione è creata da “altriMenti” un gruppo di giovani creativi! Nell’imponente ovale, dove sono soliti darsi appuntamento i settempedani, saranno sistemate decine e decine di alberi e verrà ricreato un habitat particolare dove sarà possibile immergersi nella natura e fare un “viaggio” con la fantasia. Ma tanti altri sono gli eventi in programma da scoprire sulla pagina fan di Facebook (clicca qui ) oppure potrete seguire su Instagram  l’allestimento del bosco e quando sarete sul posto, condividere le vostre foto con l’hashtag ♯ilboscourbano.

Il bosco urbano a San Severino Marche

Il bosco urbano a San Severino Marche

Provincia di Fermo

La storica città di Fermo sarà animata dalla grande Fiera di Natale e Mercatino natalizio tipico, giunta alla sua ventinovesima edizione. La maestosa Piazza del Popolo con i suoi portici cinquecenteschi e le due lunghe vie, Vittorio Veneto e XX Settembre, saranno il fulcro di questa manifestazione. La città addobbata per il Natale diventerà ancora più magica e questa è l’occasione giusta per scoprire la sua ricchezza storico-artistica ed architettonica come il Duomo dedicato all’Assunta, le Cisterne Romane, il Palazzo dei Priori, il Teatro Storico dell’Aquila e la sede museale Villa Vitali. Tutte le info qui

Il Natale a Fermo

Il Natale a Fermo

Spostandoci sulla costa della provincia fermana, il natale ci avvolgerà a Porto Sant’Elpidio, dall’8 al 27 dicembre, dove un ricco cartellone di eventi sarà animato da una pista di pattinaggio su ghiaccio in Piazza Garibaldi. Nella giornata dell’8 dicembre, oltre all’emozionante  accensione dell’albero di Natale, i più piccoli potranno farsi truccare, costruire sculture di palloncini, visitare la casetta di Babbo Natale o ammirare la Befana che scende dai tetti per distribuire dolcezze!  Il tutto sarà allietato dalle voci del coro dei giovani cantori dell’Unisono. E il 27 dicembre… tutti in piazza con Babbo Natale nel regno di Frozen in compagnia dei personaggi del celebre cartone animato! Info qui

Provincia di Ascoli Piceno 

Nell’atmosfera incantata della città del travertino e delle cento torri arriva  il Mercatino di Natale  in Casette di Legno ad dal 5 dicembre al 6 gennaio 2016, dove ci sarà uno spazio dedicato alla pista sul ghiaccio in Piazza Arringo. Nella città che custodisce straordinarie vestigia romane e testimonianze del romanico e del gotico, come  la splendida Piazza del Popolo, il “salotto” della città e il Palazzo dei Capitani del Popolo, è d’obbligo concedersi una passeggiata. Con la scusa dei mercatini natalizi, si può visitare il centro e poi  approfondire la propria conoscenza ammirando opere d’arte dal valore inestimabile conservate nella Pinacoteca Civica e il Museo Diocesano. Il Caffè Storico Meletti in stile liberty, il Museo Archeologico, i Musei Civici e il Teatro Storico Ventidio Basso completano la visita. Info qui 

Oltre ai mercatini natalizi, nelle Marche sono allestiti anche tantissimi presepi viventi, tutti da visitare!  Questa regione in inverno e, soprattutto sotto il periodo natalizio, ha un fascino particolare: tutto il territorio si stringe attorno alle tradizioni; le città d’arte si illuminano a festa, si tramandano sapienti ricette e leccornie gastronomiche. Per gli amanti della montagna e degli sport invernali ci sono soluzioni e offerte a portata di mano! Allora cosa aspettate a conoscere i pacchetti e le offerte natalizie? Sul sito del turismo trovate tutto quello che vi serve qui 

Vi ricordiamo che questa è solo una selezione dei tanti mercatini che si tengono nelle Marche durante il periodo natalizio. Per scoprire tutti gli eventi del Natale nelle Marche visitate il sito degli eventi della Regione Marche e scaricate lo “Speciale Natale”

Info utili 

  • Scopri il Made in Marche, clicca qui 
  • trova l’evento che fa per te sul sito ufficiale “Eventi Marche

 

Ti potrebbe interessare anche...

2 thoughts on “Natale nelle Marche: i mercatini natalizi scintillanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *