Expo nelle Marche: un itinerario nel fermano fra shopping, mare e cultura

Voglia di shopping senza rinunciare ad una vacanza al mare? Se state visitando il Bel Paese in occasione di Expo 2015 e avete voglia di scoprire un territorio dove le montagne si incontrano con il mare giungendo sulla costa in forma di dolci colline, ricco di gusto e sapori genuini e famoso per la produzione artigianale di manufatti di altissima qualità non cercate oltre, l’avete trovato!

Le vie di accesso alla Regione Marche in occasione di Expo 2015 sono numerosissime: oltre a cinque presidi territoriali e alla porta d’ingresso alla regione direttamente presso l’Aeroporto Raffaello Sanzio di Ancona, dal 30 maggio 2015 sarà attiva anche la porta di Porto Sant’Elpidio presso il Diamond Palace Loriblu. Un’occasione unica per ricevere tutte le informazioni necessarie per godere al meglio dell’esperienza Expo nelle Marche attraverso una struttura altamente multimediale con pavimento interattivo, megaschermo, un’area virtual experience, pixpad e totem touch screen più un’area polifunzionale per conferenze e riunioni.

Focus centrale dello spazio, pensato per dare risalto al design Made in Marche in occasione di Expo, è proprio la moda. Infatti qui le imprese del settore potranno mettere in vetrina le proprie eccellenze ed unicità mostrando ai visitatori il meglio della produzione locale di altissima qualità.
Un’anteprima di questa fantastica esperienza tutta Made in Marche nel video realizzato per Expo 2015:

[embedplusvideo height=”400″ width=”750″ editlink=”http://bit.ly/1KCp5d5″ standard=”http://www.youtube.com/v/UYKDRjaZCT8?fs=1″ vars=”ytid=UYKDRjaZCT8&width=750&height=400&start=&stop=&rs=w&hd=0&autoplay=1&react=1&chapters=&notes=” id=”ep4525″ /]

 

Volete approfittare di questa occasione per conoscere meglio il territorio circostante e per approfittarne per un po’ di shopping ? Ecco un itinerario pensato per voi!

1. Viva lo shopping! 

scarpe

Shopping sfrenato nelle Marche!

Dopo aver fatto conoscenza con i progetti e le attività delle Marche ad Expo presso il Diamond Palace, dedicatevi un pomeriggio di rilassato shopping attraverso le verdi colline della campagna fermana. Oltre a Loriblu, azienda leader nel settore delle calzature e degli accessori uomo/donna, che ha realizzato la struttura Diamond Palace,  godetevi una passeggiata nei dintorni attraverso i comuni di Montegranaro, Monte S. Giusto, Civitanova Marche, Monte Urano, S. Elpidio a Mare. Qui troverete un’ampia gamma di outlet specializzati in abbigliamento, accessori e calzature fashion e glamour, calzature per bambini. Volete conoscere tutti gli indirizzi? Consultate la sezione Shopping del sito della Regione Marche e date un’occhiata a questo post dedicato allo shopping sfrenato nel fermano!

2. Porto Sant’Elpidio

porto sant'elpidio blog

Il lungomare di Porto Sant’Elpidio

Porto Sant’Elpidio è un’ attrezzata stazione balneare Bandiera Blu che nasce da uno storico borgo marinaro. Offre  una spiaggia di sabbia e ghiaia che corre per oltre sette chilometri, tra l’abitato e il mare. L’ampia pineta vicina al mare è costeggiata da una pista ciclabile. Tra le strutture ricettive presenti si segnalano  soprattutto  i campeggi   che sorgono lungo il litorale,  vaste aree immerse nel verde  perfettamente attrezzate e che rappresentano un ambiente ideale per gli amanti delle vacanze all’aria aperta. Meritano una visita l’antica Torre dell’Orologio, simbolo della città e le nobili ville, come Villa Murri e Villa Barrucchello, che vengono utilizzate, soprattutto d’estate, per manifestazioni a carattere culturale.

3. Porto San Giorgio

porto san giorgio blog

La bianca spiaggia di Porto San Giorgio

Proseguendo lungo la costa si incontra Porto San Giorgio, un’ importante località balneare Bandiera Blu dalla spiaggia di sabbia, con numerose strutture ricettive, un porto turistico ben attrezzato e una pista ciclabile. Il lungomare è impreziosito da palme centenarie, con pavimentazioni e illuminazioni a cui fanno da suggestiva cornice le palazzine liberty. Da segnalare che ad agosto ha luogo la Festa del Mare, durante la quale, nella  celebre Padella da Guinness dei primati, con un manico di ben 8 metri, dove friggere e distribuire ai partecipanti dieci quintali di calamaretti e sarde. Un appuntamento speciale per i più golosi!

4. Fermo

fermo MT

Sulla Piazza del Popolo di fermo si affaccia il maestoso Palazzo dei Priori

Andando verso l’entroterra, a pochi Km, si incontra la splendida città di Fermo oggi divisa in due parti: la parte storica, cresciuta attorno e sulla sommità del colle Sabulo, rimasta quasi intatta nei secoli con il suo splendido aspetto medioevale e la parte nuova.
Fra le tante meraviglie che conserva questa città vi consigliamo di visitare:

–          La rinascimentale Piazza del Popolo, cuore della città, dove si trova il cinquecentesco Palazzo dei Priori, che ospita la Pinacoteca Civica  con importanti dipinti di scuola veneziana e marchigiana e la “Natività” di Rubens e la Sala del Mappamondo, che prende il nome dal mappamondo disegnato dal cartografo Moroncelli di Fabriano nel 1713;

–          Il Palazzo degli Studi, che ospita la biblioteca comunale “Spezioli”, tra le più importanti per consistenza in Italia;

–          Il Teatro dell’Aquila, preziosissimo teatro storico del Settecento;

–          Le cisterne romane, un’opera edilizia ipogea di età augustea, di circa 2.000 metri quadrati di superficie,  divise in 30 camere poste su 3 file parallele, realizzate allo scopo di accumulare acqua;

teatro e cisterne

Il Teatro dell’Aquila e le Cisterne Romane di Fermo

–          la Cattedrale, che conserva la stupenda facciata romanico-gotica del 1227;

–          la Chiesa di Sant’Agostino, uno degli edifici religiosi più conosciuti nel territorio di Fermo, impreziosita da affreschi di scuola giottesco-riminese, fabrianese e bolognese.

5. Torre di Palme 

torre di palme

Torre di Palme, splendido borgo affacciato sul mare

Assolutamente da non perdere la frazione di Fermo Torre di Palme, un borgo medievale che, sorgendo su un punto elevato molto vicino al mare, gode di una notevole veduta panoramica sul litorale marino, in corrispondenza di Marina Palmense, che costituisce la sua spiaggia. La vista a picco sul mare è così incantevole che rimarrete senza fiato! Provare per credere!

Info utili:

  • Il racconto dell’eccellenza delle Marche si snoderà, durante Expo 2015, attraverso un palinsesto ricco di iniziative, eventi e appuntamenti, in programma sia a Milano (dal 29 maggio all’11 giugno dentro e fuori Expo), sia sul territorio regionale. Scopri il programma. 
  • Visita il sito di Marche Expo
  • Vuoi conoscere tutti i pacchetti e le offerte per l’Expo? Visita il sito del turismo
  • Scarica l’applicazione gratuita per iOS e Android dedicata al cluster Made in Marche

 

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.