Photowalk a Fano il 28 maggio: alla scoperta della città della Fortuna

Siete pronti? È in arrivo il primo photowalk della stagione 2017 e vi portiamo alla scoperta di Fano, vivace città d’arte e di mare, incastonata tra le colline e l’Adriatico, fiera della sua lunga storia. L’iniziativa, organizzata da Regione Marche, Fondazione Marche Cultura attraverso il suo Social Media Team e Comune di Fano si svolgerà domenica 28 maggio dalle ore 9.00 alle ore 13.00 ed è aperta a tutti coloro che vorranno scoprire e condividere online le bellezze della città a suon di click!

csm_fontana_bis_5fd4e7cca3

Fontana della Fortuna – Fano

Partecipando alla passeggiata fotografica, completamente gratuita, avrete la possibilità di vincere un weekend per due persone in un albergo della città, una cena per due in un locale tipico fanese o prodotti enogastronomici del territorio.

Alla scoperta di Fano: la città della Fortuna

A due passi dalle campagne marchigiane, alla foce del fiume Metauro e sulla riva del mare Adriatico si trova la bella città di Fano, una gradevolissima sorpresa per chi non la conosce. Inserita tra le 100 migliori località balneari italiane, è stata più volte premiata per l’acqua pulita, fondali bassi, tranquillità e ottimi servizi. A questo si aggiunge la piacevolezza del suo centro storico con il monumentale Arco d’Augusto, da sempre simbolo della città e porta dell’antica Via Flaminia. La nostra passeggiata non potrà che iniziare da qui, per poi proseguire verso le Mura Augustee, che si conservano ancora oggi per circa i due terzi del circuito originario e si estendono su entrambi i lati per circa mezzo chilometro.

Arco d'Augusto

Arco d’Augusto – Fano

Ci addentreremo poi nella misteriosa Fano sotterranea: un percorso che si snoda tra i cunicoli e le gallerie della città e che porta alla scoperta di luoghi insoliti e suggestivi risalenti ad oltre duemila anni fa. Il percorso guidato della Fano ipogea comprende: la basilica di Vitruvio, l’anfiteatro romano e la zona archeologica delle fondazioni della Mediateca Montanari.

Area archeologica Memo

Area archeologica _ Fano

Oltre alla bellezza del suo centro storico Fano vanta una lunga tradizione marinara. La Marina dei Cesari è un vero e proprio ‘porto in città’ situato a pochi passi dal centro storico. Un’area ricca di colore e di vita, con le caratteristiche casette dei pescatori affacciate sul mare, le due lunghe spiagge, una di ciotoli, l’altra di sabbia, i ristoranti, gli alberghi. Raggiungeremo la Marina dei Cesari attraverso la Passeggiata del Lisippo, un collegamento su pontile fisso, protetto dagli scogli, che si affaccia direttamente sul mare.

lisippo

Passeggiata del Lisippo – Fano

La passeggiata non potrà terminare senza aver assaggiato le specialità gastronomiche della città: il brodetto alla fanese, piatto tipico della cucina marinara dell’Adriatico e la Moretta fanese, drink a base di caffè, rum, anice e brandy, che ebbe origine tra i marinai e pescatori del porto, che prendevano bevande corrette e molto calde per scaldarsi e rinvigorirsi prima di andare in mare.

1250095-brodetto2

Brodetto fanese

moretta-fanese

Moretta fanese

Itinerario e programma della giornata

Ore 9,00 – Arrivo e registrazione presso la Corte Malatestiana (in caso di maltempo il loggiato e il foyer del Teatro della Fortuna). A ciascun partecipante sarà consegnata una borsetta con materiale informativo sulla città, comprensivo della mappa stradale. Durante la registrazione (per evitare attese) sarà possibile accedere al museo e alla Pinacoteca. Per i partecipanti al photowalk, l’area di sosta consigliata è il parcheggio della Caserma Paolini cui si accede da via Nino Bixio. Lì saranno riservati e debitamente segnalati i posti macchina per i partecipanti.

Corte Malatestiana Fano

Corte Malatestiana Fano

Ore 9,15 – Saluto delle autorità

Ore 9,30 – Inizio del tour con guide. Dalla Corte Malatestiana partiranno tre gruppi di partecipanti che percorreranno il centro storico della città, i suoi angoli più suggestivi e talvolta meno noti: fra gli altri, la ex chiesa di San Francesco, neoclassica, senza tetto; la chiesa barocca di San Pietro, l’Arco di Augusto, le mura romane, la Porta della Mandria e siti archeologici ipogei.  Dopo la visita del centro storico storico i tre gruppi si muoveranno alla volta del porto-canale e del porto.

Chiesa barocca di san Pietro in Valle di Roberta Pascucci (da Instagram)

Chiesa barocca di San Pietro in Valle di Roberta Pascucci (da Instagram)

La visita/il passaggio in certi luoghi della città sarà intervallato dalla lettura di brevissimi testi poetici o di prosa dei più grandi autori italiani e stranieri. Nell’arco del percorso i partecipanti saranno allietati da un piccolo momento jazz nel cortile di un Palazzo storico di Fano, normalmente chiuso al pubblico e di grandissimo interesse storico-culturale.

Ore 13,00Pranzo presso la banchina del porto turistico, a fianco delle imbarcazioni ormeggiate, nei pressi della Passeggiata del Lisippo. Il menù, a cura di Confesercenti ad un prezzo convenzionato di 15 Euro, sarà a base delle tipicità del mare e della tradizione fanese: brodetto, acqua, vino, pane e moretta. È obbligatoria la conferma delle prenotazioni entro la tarda mattinata di venerdì 26. 

Challenge fotografico #fanophotowalk

All’evento si unisce un challenge fotografico rivolto ai partecipanti. Le foto che verranno condivise con l’hashtag #fanophotowalk avranno la possibilità di vincere:

  • 1° classificato: weekend per due persone in un albergo della città
  • 2° classificato: una cena per due persone in un locale tipico fanese
  • 3°classificato: prodotti enogastronomici del territorio

Termine di presentazione delle foto per il challenge: 8 giugno 2017

Le foto scattate e condivise sui propri canali social con il tag #fanotaphotowalk entro l’8 giugno (compreso) saranno selezionate da una giuria composta Regione Marche, SMT Marche e Comune di Fano. La giuria decreterà i vincitori che verranno contattati tramite social network o e-mail.

Come partecipare?

L’iniziativa è aperta a tutti gli appassionati di fotografia e del territorio che possiedono un account social: un profilo facebook, un blog, un canale youtube, un account twitter o instagram, ma soprattutto a coloro che vorranno scoprire e condividere online le immagini della propria personale esperienza. Per iscriversi basta inviare una email con i propri dati personali e i dati dei propri profili social a: socialmediateammarche@gmail.com. Ricordiamo che condizione imprescindibile per la partecipazione al photowalk è la pubblicazione di contenuti multimediali (foto e/o video) relativi all’esperienza vissuta sui propri account social. Vi aspettiamo!

Info utili

Per #fanophotowalk hannno collaborato: Albergi Consorziati FanoAlimarche Skydive FanoCastruccio Castracane degli Antelminelli, Confesercenti Fano, Creval – Credito Valtellinese, Fano Jazz NetworkFondazione Cassa di Risparmio di Fano, Fondazione Teatro della FortunaMarina dei Cesari

 

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>