Photowalk a Cingoli il 31 luglio: le Marche dal Balcone tra arte, fede e nobiltà

Dopo il grande successo della passeggiata fotografica di Numana siete già alla ricerca di una nuova avventura? Non disperate, arriva #cingoliphotowalk! Il 31 luglio 2016 ci sposteremo in uno dei borghi più caratteristici delle Marche, che sorge in una posizione panoramica così spettacolare tanto da essersi aggiudicato l’appellativo di “Balcone delle Marche”. Regione Marche, Social Media Team Marche, Vodafone Italia e Comune di Cingoli vi porteranno alla scoperta di Cingoli domenica 31 luglio dalle ore 9.00 alle ore 13.00 con un meraviglioso percorso tra arte, fede e nobiltà attraverso il borgo marchigiano ricco di fascino e storia. Al termine della passeggiata fotografica verrà offerta una degustazione di prodotti tipici locali.

Ecco un’anteprima della destinazione del nostro prossimo photowalk:

Le Marche dal Balcone fra arte, fede e nobiltà

Immersa in una delle zone floristicamente più belle, ricche e rare del paesaggio mediterraneo, Cingoli sorge in posizione panoramica a 630 metri sul mare e gode di una superba veduta tanto che queste sono le parole che un viaggiatore le dedicò nel XVI secolo: «Cingoli città antica nella Marca d’Ancona… l’aere è salubre, benchè sottile, li campi sono ameni e fecondi, ha una vista sì bella, vaga e dilettevole che non ha pari».

panorama-Cingoli-katia-lucchetti

Una veduta panoramica di Cingoli. Foto © Katia Lucchetti

L’abitato si inserisce armonicamente in un paesaggio dove l’opera dell’uomo e quella della natura si sono perfettamente integrate valorizzandosi a vicenda, creando un’atmosfera di grande fascino, nobile e spirituale, dove la gloria del passato è percepibile nelle ombre lunghe che alla sera gli antichi eleganti palazzi e le imponenti chiese proiettano sulle piazze e sulle vie.

  • Dopo l’accoglienza e la registrazione dei partecipanti e i saluti dell’autorità i gruppi percorreranno i suggestivi vicoli di Cingoli  fino ad arrivare a Palazzo Conti attraversandone il bellissimo portale gotico fino ai giardini. Successivamente si procederà fino alla Chiesa di San Domenico che contiene la tela Madonna del Rosario e Santi di Lorenzo Lotto, la più importante opera d’arte del patrimonio cittadino;
Cingoli-Lorenzo-Lotto-Madonna-del-Rosario-maurizio paradisi

Madonna del Rosario e Santi di Lorenzo Lotto, Chiesa di San Domenico. Foto ©Maurizio Paradisi

  • Palazzo Puccetti e Spineto” è una tappa che unisce l’eleganza signorile della dimora del primo Settecento e il suo bellissimo giardino pensile all’atmosfera medievale del Quartiere dello Spineto e Vicolo della Tinta cui si accede attraverso strette e affascinanti vie;
piazza e centro storico cingoli

La piazza principale e il centro storico di Cingoli. Foto ©Michele Vittori

  •  Dalla tradizione alla maestosa bellezza barocca della chiesa di San Filippo Neri: entrata in possesso dei padri Filippini nel 1664, a loro è dovuta l’attuale struttura della chiesa che vanta un sontuoso interno barocco;
Alessandra cristalli chiesa san filippo neri

Chiesa di San Filippo Neri. Foto ©Alessandra Cristalli

  • Palazzo Castiglioni è un’importante abitazione patrizia costruita alla fine del secolo XVII dove nacque nel 1761 uno dei figli più illustri della città, Francesco Saverio che nel 1829 salirà sulla cattedra di Pietro prendendo il nome di Pio VIII;
  • La città vanta numerosi punti panoramici che durante il percorso saranno toccati per dar modo ai partecipanti di ammirare la fantastica vista per cui il borgo è rinomato. La tappa al Balcone delle Marche è proprio il belvedere più famoso della città;
panoramica belvedere cingoli

Uno dei punti panoramici della città di Cingoli

  • Al termine del percorso visiteremo la chiesa di Sant’Esuperanzio, il più importante monumento religioso della città costruito in stile romanico-gotico, nei pressi della quale saluteremo tutti i partecipanti con una degustazione finale con prodotti tipici locali cucinati dal Comitato S.Esuperanzio.
chiesa di sant'esuperanzio cingoli

Chiesa di Sant’Esuperanzio, Cingoli.

Cingoli da Gustare

Cingoli è luogo anche di sapori e profumi antichi. Una varietà eccellente e rara di olivo, la Mignola, da cui si ricava un olio di raffinata qualità. Una cucina di grande varietà e gusto, basata su elementi genuini della tradizione, con piatti tipici come i calcioni, la pizza di formaggio e salumi di altissima qualità e dolci propriamente cingolani come le ciambelle e i cavallucci. Durante la degustazione i partecipanti potranno assaggiare formaggi (Caseificio artigianale Floris), salumi (Azienda Agricola Bio di Nuccelli Barbara e Serena S.r.l. , Macelleria Sampaolesi Gianluca e Macelleria Sandroni Gianni ), verdure (Ristorante “La Crescia” di Nocelli Andrea) olio di mignola (Agriturismo Gli Ulivi” di Cherubini Lauro), vino e bibite (Bacelli Giovanni- Cantina Bacelli, Cantina Colognola – Az.Agricola Tenuta Musone, Tenuta di Tavignano – Soc. Agr. Lucangeli Aymerich di Laconi, Passarelli Giovanni), pasta, cereali e prodotti da forno (Agribio Colcerasa - di Gabrielli Germano & C., Azienda Agricola Nonno Dario di Barcaioni Silvia, Calbidani di Barbetta Daniela, Forno Ciattaglia di Ciattaglia Daniela & C., La Corte sul Lago di Bolletta Giuliano, Molino Eredi Bravi Eredi Di Bravi Guido Di Bravi Andrea & C. S.n.c., Panificio Piccinini Alberto e Massimiliano) ciambelle e cavallucci (Pasticceria Pernici di Pierluigi Pernici, Forno Ciattaglia di Ciattaglia Daniela & C.), digestivo “Milano Cingoli” (Hotel Tetto delle Marche Ristorante Dei Conti). Si ringraziano inoltre l’Azienda Ortofloricola di Sergio Pelagagge per l’arredo urbano, “Oasi” Ristorante Pizzeria Residence e i proprietari di Palazzo Conti, Palazzo Puccetti e Palazzo Castiglioni.

prodotti locali cingoli tipicità

Degustazione delle specialità di Cingoli

Ai partecipanti verranno consegnati degli omaggi offerti da Agriturismo gli Ulivi di Cherubini LauroAzienda Agricola Antinori di Togni Giorgio , Azienda Agricola Nonno Dario di Barcaioni Silvia e Trade Group.

Itinerario e programma della giornata

Ore 9,00 – Arrivo e registrazione presso il Centro Aggregazione Giovanile Santo Spirito (ex Chiesa S.Spirito)

Ore 9,15 – Saluto delle autorità

Ore 9,30 – Inizio del tour: Lorenzo Lotto, Spineto e Palazzo Puccetti, Chiesa di S.Filippo Neri, Papa Pio VIII, il Balcone delle Marche, Chiesa di Sant’Esuperanzio.

Ore 13,00 – Degustazione finale presso il Loggiato della Chiesa di Sant’Esuperanzio.

Programma pomeridiano facoltativo -  dalle ore 15.00 in poi presso la zona del Lago, per chi volesse arricchire l’esperienza della mattina proseguendo con la scoperta delle zone limitrofe della città sarà possibile accedere gratuitamente alle seguenti attrazioni: Museo del Sidecar (di Frontalini Costantino), Museo della Civiltà Contadina, parco avventura Cingoli Avventuratrenino turistico.

foto gianluca scalpelli zona lago castreccioni cingoli

Le attività facoltative pomeridiane, tutte gratuite, avranno luogo nella zona Lago Castreccioni. Foto ©Gianluca Scalpelli

Challenge fotografico #cingoliphotowalk

All’evento si unisce un challenge fotografico rivolto ai partecipanti. Le foto che verranno condivise con l’hashtag #cingoliphotowalk avranno la possibilità di vincere:

1° classificato: soggiorno una notte B&B Casa Silvestri per due persone; pasto per due persone Taverna di Ro; degustazione e visita in azienda presso Azienda Agricola Tenuta Musone – Cantina Colognola; 2 ingressi omaggio Centro Vacanze Verde AzzurroCubolab la seduta di tendenza realizzata interamente a mano da artigiani del settore, ditta “Materia Antica”;

2° classificato: soggiorno una notte B&B Cima delle stelle per due persone; pasto per due persone Il Focolare; ingresso omaggio per due persone Area benessere Centro Estetico, Abbronzatura Sun & Beauty di Sara Amico; pasto per due persone Rock Abbey di Alessandrea Iosa;

3°classificato: soggiorno una notte B&B S. Paterniano per due persone; pasto per due persone Ristorante Pizzeria Ragno d’Oro; 2 ingressi omaggio percorso benessere Centro Estetico Orchidea Armonia & Bellezza” di Alice Deluca;

Premio “il miglior selfie panoramico”: 4 ingressi omaggio Centro Vacanze Verde Azzurro; confezione regalo olio al peperoncino, olio al limone Olivolio di Beni Elise;

Premio “la foto più nobile”: 4 ingressi omaggio Centro Vacanze Verde Azzurro; confezione regalo cosmesi all’olio d’oliva “Olivolio di Beni Elise;

Premio “la foto più gustosa”: ingresso omaggio per 4 persone “Percorso Canyon” Parco Avventura (Upupa Soc. Coop. – Cingoli Avventura), passeggiata a cavallo (Azienda Agricola “La Cervara” di Beccacece David), giro con minibus elettrico (Totem bar di Angelucci Maria Letizia); buono da consumare presso La Baia di Popeye;

Premio “la foto più spirituale”: ingresso omaggio per 2 persone “Percorso Tirolesi” Parco Avventura (Upupa Soc. Coop. – Cingoli Avventura), passeggiata a cavallo (Azienda Agricola “La Cervara” di Beccacece David), giro con minibus elettrico (Totem bar di Angelucci Maria Letizia).

panorama cingoli alessandra cristalli

Un’emozionante panorama da Cingoli. Foto ©Alessandra Cristalli

Termine di presentazione delle foto per il challenge: 8 agosto

Le foto scattate e condivise sui propri canali social con il tag #cingoliphotowalk entro l’8 agosto saranno selezionate da una giuria composta Regione Marche, SMT Marche e Comune di Cingoli. La giuria decreterà i vincitori che verranno contattati tramite social network o e-mail.

Premio speciale Vodafone Italia al termine dei sette photowalk

cingoliphotowalk-cartolina-vodafone-A6-x-post-blog-blog

Attenzione, attenzione! I premi non finiscono qui! Quest’anno c’è una fantastica novità messa in palio da Vodafone Italia: al termine dei sette photowalk, chi avrà saputo meglio interpretare il concetto di “velocità” con una fotografia riceverà in omaggio uno smartphone Vodafone.

Come partecipare?

L’iniziativa è  aperta a tutti gli appassionati di fotografia e del territorio che possiedono un account social: un profilo facebook, un blog, un canale youtube, un account twitter o instagram, ma soprattutto a coloro che vorranno scoprire e condividere online le immagini della propria personale esperienza. Per iscriversi basta inviare una email con i propri dati personali e i dati dei propri profili social a: socialmediateammarche@gmail.com. Ricordiamo che condizione imprescindibile per la partecipazione al photowalk è la pubblicazione di contenuti multimediali (foto e/o video) relativi all’esperienza vissuta sui propri account social.

Vi aspettiamo!

Info utili:

 

Ti potrebbe interessare anche...

One thought on “Photowalk a Cingoli il 31 luglio: le Marche dal Balcone tra arte, fede e nobiltà

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>