Idee weekend per il Ponte dell’Immacolata nelle Marche

Il Ponte dell’Immacolata è alle porte, che ne dite di passarlo nelle Marche? Ecco i nostri dieci consigli per vivere e assaporare la magica atmosfera natalizia fra mercatini, castelli di Babbo Natale, rievocazioni e specialità enogastronomiche. Questa è solo una piccola selezione di tutto ciò che vi aspetta, in fondo all’articolo troverete una mappa in continuo aggiornamento con tutti i mercatini marchigiani. Pronti, partenza, via!

1. Fare un tuffo indietro nel tempo con il presepe vivente rinascimentale di Urbino
Ad Urbino il 6, 7 e 8 dicembre potrete assistere al Presepe vivente rinascimentale, unico in Italia, con la ricostruzione di una piazza rinascimentale natalizia con musica, spettacoli, danza, tornei storici, banchetti, mostra mercato ed enogastronomia. Approfittatene anche per ammirare “La bella principessa” di Leonardo da Vinci, che sarà esposta al Palazzo Ducale dal 5 dicembre al 18 gennaio. Tutte le info qui.

Presepe rinascimentale ad Urbino © Paolo Mini

Presepe rinascimentale ad Urbino © Paolo Mini

La Bella Principessa di Leonardo da Vinci in mostra ad Urbino

La Bella Principessa di Leonardo da Vinci in mostra ad Urbino

2. Lasciatevi inebriare dai profumi delle “Cantine Aperte per Natale”
Il Movimento Turismo del Vino, organizza per le giornate del 6 ed 7 Dicembre 2014, le Cantine Aperte a Natale. Per l’occasione, i vignaioli propongono degustazioni, ricette della tradizione, musica e confezioni regalo create ad hoc. Qui la lista delle cantine marchigiane che aderiscono all’iniziativa.

cantine-aperte-natale-marche

3. Scoprire il magico Paese degli Elfi di Babbo Natale a Gradara
La Rocca di Gradara e il suo borgo fortificato, una delle strutture medioevali meglio conservate in Italia si trasformerà nel magico Paese degli Elfi di Babbo Natale il 6-7-8-14 dicembre. Non lasciatevi scappare le numerose iniziative, dall’artigianato alle idee regalo nei negozi del centro storico, alle attività di animazione, degustazioni e visite guidate nei sotterranei e nel castello di Paolo e Francesca. Per l’occasione, si aprirà la “Casa di Babbo Natale” con i suoi folletti mangiafuoco. Info qui.

gradara-castello-di-natale

4. Assaggiare la visciola e il cioccolato a Pergola
Voglia di assaggiare qualcosa di speciale? Da non perdere CioccoVisciola a Pergola, la festa del cioccolato e della visciolata, un vino di visciole di altissima qualità delle Marche. Ricchissimo il programma dal 6 al 8 dicembre: mercatini, degustazioni, laboratori per bambini, idee regalo, spettacolo e prodotti tipici per le vie del centro storico della città famosa per i meravigliosi bronzi dorati che meritano assolutamente una visita. Info qui.

cioccovisciola Pergola Marche

5. Ammirare l’albero più grande delle Marche a Castelbellino
Per un grande Natale serve un grande albero! Sulla collina di Castelbellino, in provincia di Ancona, potrete ammirare l’albero luminoso più grande della regione Marche. L’8 dicembre qui vi aspetta un bellissimo mercatino natalizio, stand gastronomici con specialità invernali e diversi “Babbo Natale” che assieme all’”Ufficio Postale di Babbo Natale” sono la delizia di tutti i bambini. Info qui.

Albero luminoso di Castelbellino © Pietro Cerioni

Albero luminoso di Castelbellino © Pietro Cerioni

6. Divertirsi al Natale dei Piccoli a Serra San Quirico
Serra San Quirico, borgo incantato nel Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi vi aspetta l’8 dicembre al meraviglioso Natale dei Piccoli con Babbo Natale alla ricerca di tanti volenterosi mini-aiutanti, un grande albero da addobbare, laboratori didattici e l’inperdibile lancio di centinaia di lanterne colorate… Preparate le renne e passate di qua, i vostri bambini vi ringrazieranno! Info.

Serra San Quirico © Simona Paolinelli

Serra San Quirico © Simona Paolinelli

7. Escursioni e visite guidate a Caldarola per una Natale all’insegna della scoperta
Non solo mercatini di Natale a Caldarola e Cessapalombo, due piccoli comuni dell’entroterra maceratese, ma anche escursioni e visite guidate alla scoperta del territorio con un ricco programma di iniziative che si sviluppa in 2 giorni, il 7 e l’8 Dicembre. Le escursioni previste sono: percorso delle Carbonaie, visite guidate di Caldarola con castello Pallotta, Museo della Resistenza e Palazzo Comunale, Camminata dei castelli di Pievefavera, Croce, Vestignano e Montalto. Tutte le info qui.

Caldarola ©maurof

Caldarola ©maurof

8. Trovare il regalo giusto al mercatino dell’antiquariato di Ascoli Piceno
Nello splendido centro storico medioevale di Ascoli Piceno, un appuntamento speciale il 6-7-8 Dicembre con antiquariato, collezionismo, artigianato e prodotti tipicità alimentari. Dalle 10.00 alle 20.00 perdetevi fra le rue del suggestivo centro cittadino e soprattutto nelle affascinanti Piazze del Popolo e Piazza Arringo alla ricerca di libri, dischi, piccoli oggetti curiosi, mobili, biancheria del novecento e tanto altro. Info qui.

Mercatino dell'antiquariato ad Ascoli Piceno

9. Immergersi fra le 200 bancarelle della Fiera di Natale a Fermo
Dall’artigianato alla gastronomia, dall’abbigliamento all’ oggettistica per il Natale, dolci, prodotti tipici, accessori per presepi, collezionismo, ceramiche. C’è solo l’imbarazzo della scelta alla Fiera di Natale di Fermo che si terrà l’8 dicembre. Il 6 e il 7 sarete allietati dal mercatino tipico natalizio allestito in piazza del Popolo e dal mercatino di Natale curioso e goloso. All’ex mercato coperto inoltre sarà sistemato, domenica e lunedì, uno spazio dedicato ai più piccoli, il Babbo Natale Village. Info qui.

Piazza del Popolo di Fermo © Felice Bonfrate

Piazza del Popolo di Fermo © Felice Bonfrate

10. Giocare con i mattoncini più famosi al mondo a Porto san Giorgio
Un’esplosione di mattoncini colorati sta per investire il PalaSavelli di Porto San Giorgio! Dal 6 all’8 dicembre (dalle 10 alle 19 ingresso gratuito) non perdete l’evento più LEGOso e costruttivo delle Marche: Brick’n’Build! Ci saranno tanti diorama a tema City, Castle/Game of Thrones, pirati e supereroi. Nell’area PICK AND BUILD sarà possibile giocare in modo totalmente gratuito, comodamente seduti, con fantastiliardi di mattoncini colorati! E non dimenticate il mercatino natalizio con la possibilità di trovare set comuni e rari. Info qui.

Brick'n'Build a Porto San Giorgio © Domenico Franco

Brick’n’Build a Porto San Giorgio © Domenico Franco

Info utili

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>