I vincitori di #FabrianoPhotowalk e un video-racconto

Siete curiosi di scoprire i vincitori del challenge fotografico legato al Fabriano Photowalk di domenica 18 giugno? Eccoci pronti a svelarveli… ma prima vi suggeriamo di dare un’occhiata a questo breve video-racconto della bellissima passeggiata fotografica nella vivace città d’arte tra l’atmosfera del palio, le infiorate e la carta fatta a mano.

Accompagnati da guide in costume d’epoca abbiamo visitato la città in lungo e in largo, attraversato le vie e le piazze dell’antico nucleo storico, passeggiato nella storia fino ad arrivare al Museo della carta e della Filigrana dove abbiamo assistito alla dimostrazione della realizzazione della carta fatta a mano.

 

I vincitori del challenge fotografico #fabrianophotowalk

I partecipanti all’evento hanno avuto la possibilità di prendere parte ad un challenge fotografico con in palio ricchi premi. La giuria composta dal SMT Marche e Comune di Fabriano ha decretato i vincitori. Ecco le foto vincitrici, le motivazioni e i rispettivi premi. Complimenti da parte di tutti noi!

 1° classificato: v4le94 (Valentina Ragni) da Instagram 

Lo scatto coglie in tutta la sua spontaneità un momento di #fabrianophotowalk dove i giovanissimi partecipanti immortalano il processo di realizzazione della carta fatta a mano. L’immagine mette in risalto un’esperienza vissuta con gli occhi dei bambini.

Foto di v4le94  (Valentina Ragni) da Instagram #fabrianophotowalk

Foto di v4le94 (Valentina Ragni) da Instagram #fabrianophotowalk

Premio: un weekend a Fabriano presso l’Hotel Le Muse

2° classificato: loving_precicchie da Instagram 

L’immagine immortala la bellezza senza tempo dei vicoli di Fabriano, catapultandoci nell’atmosfera del palio e del passato grazie al figurante in costume. La foto ritrae una Fabriano intima e poco conosciuta tutta da esplorare!

Foto di loving_precicchie da Instagram #fabrianophotowalk

Foto di loving_precicchie da Instagram #fabrianophotowalk

Premio: filigrana artistica

3° classificato: @Quantomanca.com da Tiwtter 

La foto ritrae il momento della creazione delle infiorate durante il Palio di San Giovanni, una tradizione che si tramanda da secoli a Fabriano. L’immagine coglie l’elaborata realizzazione di queste opere d’arte fatte a partire dai petali di fiori.

Foto di Quantomanca.com su Twitter #fabrianophotowalk

Foto di Quantomanca.com su Twitter #fabrianophotowalk

Premio: prodotti tipici fabrianesi

Il vincitore del challenge fotografico #faberphotowalk

I partecipanti all’evento hanno avuto la possibilità di prendere parte anche ad un altro challenge fotografico #faberphotowalk promosso da Faber spa che riguarda le foto scattate alle cappe esposte al museo della carta.

Il vincitore di questo challenge è Paolo Mancini che si è aggiudicato un premio prestigioso, la lampada Kumi in carta fatta a mano del valore di 350 euro. Questa foto rappresenta la perfetta combinazione tra il passato, rappresentato dallo sfondo degli archi e la tradizione della carta con il design contemporaneo che da sempre caratterizza i prodotti della Faber. L’immagine coglie la texture elaborata e unica della cappa esposta nel chiostro dell’ex convento di San Domenico appositamente per #fabrianophotowalk.

Dida

Paolo Mancini #faberphotowalk

I dati di #fabrianophotowalk

L’iniziativa, organizzata da Regione MarcheFondazione Marche Cultura attraverso il suo Social Media TeamEnte Autonomo Palio di San Giovanni Battista Comune di Fabriano ha visto la partecipazione di circa 150 appassionati di fotografia, instagramer e blogger che hanno fatto registrare numeri straordinari di visualizzazioni in rete. Qui di seguito gli eccezionali dati elaborati da Extreme che evidenziano, fra le altre cose, 9.918.500 visualizzazioni (impressions), 1.272.600 utenti unici per un valore economico di 102.900 Euro. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato!

 Diapositiva1

Diapositiva2

Info utili

 

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>